1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Uso dei loghi della Regione Emilia-Romagna
PPS Modena - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Natale a colori 2014: dal 1999 aiuta a far crescere la cultura della donazione

L'atmosfera natalizia arriva negli ospedali e nelle strutture per anziani grazie ai bambini delle scuole

 

«Nessun regalo è troppo piccolo da donare, e nemmeno troppo semplice da ricevere, se è scelto con giudizio e dato con amore.» F. Kafka
Il progetto Natale a Colori nasce a Natale del 1999 per iniziativa di operatori sanitari che desideravano rendere più accogliente l'Ospedale Estense durante il periodo natalizio. Volevano donare calore a chi si trovava solo o sofferente.
Il progetto si è consolidato negli anni grazie al contributo essenziale degli insegnanti che coinvolgendo gli alunni, soprattutto delle scuole primarie, nella produzione di disegni, oggetti, rappresentazioni, li educano alla solidarietà. I doni di Natale a Colori si possono riassumere in:
- Tempo, creatività, festosità donati dai bambini e dagli insegnanti
- Tempo, esperienza, ascolto, sorriso, donati dagli ospiti delle strutture per anziani, degli ospedali
- Disponibilità degli operatori dell'Azienda USL e degli insegnanti a rendere possibile l'incontro fra mondi che sembrano lontani per condizione, età, ecc. e alimentare così la cultura della donazione.

 
 
 
 

Gli appuntamenti in programma

 

Ambito distrettuale di Modena

Casa protetta e RSA Cialdini di Modena
- 10 dicembre 2014
- Scambio di auguri tra gli ospiti della struttura e gli alunni della Classe IV Scuola elementare Lanfranco
- 17 dicembre 2014 - Scambio di auguri tra gli ospiti della struttura e gli alunni della Classe V Scuola elementare Marconi

- 13 dicembre 2014 - ore 10.00 in collaborazione con il Centro Pegaso

 

Ambito distrettuale di Carpi

Casa protetta S. Pertini di Soliera
-10 dicembre 2014 - I bambini e le bambine e le insegnanti della scuola di infanzia Muratori di Soliera portano agli ospiti i loro pensieri, bigliettini ed auguri di buon natale;

 
 
 
 

-15 dicembre 2014 - Insegnanti, bambini e bambine della scuola materna Bixio di Soliera scambieranno gli auguri con i nonni della Casa protetta.

 

Ambito distrettuale di Mirandola

Ospedale di Mirandola
- 20 dicembre 2014 - ore 17.00
Inaugurazione del Presepe allestito dal Sig. Giancarlo Bruini nell'atrio Padiglione Scarlini e con la presenza del Parroco di Mirandola Don Carlo Truzzi

- 19 dicembre 2014 - ore 9.30-12.30
Allestimento nel Padiglione Scarlini di un punto di ristoro per pazienti, parenti e personale sanitario dell'Ospedale a cura delle associazioni di volontariato.
- dalle ore 9.30-11.30 Babbo Natale e il personale ospedaliero accolgono un gruppo di alunni della Direzione didattica di Mirandola (in rappresentanza della scuola primaria D. Alighieri di Mirandola), che porta bigliettini di auguri: i bigliettini, insieme a quelli realizzati dagli alunni della scuola primaria di Cavezzo, vengono consegnati ai ricoverati tramite i volontari e il personale sanitario.
A seguire merenda per tutti i bambini offerta da Cir Food.
Iniziativa realizzata con la collaborazione di Amo, Avo.
- 4 gennaio 2015 - ore 15.30
Concerto itinerante per i degenti a cura del Faith Gospel Choir 

 

Una rappresentanza delle tre classi quinte di Via Giolitti, della Direzione Didattica di Mirandola di Mirandola presso l'Ospedale di Mirandola

 
 

Le classi quinte D, E, F,G appartenenti alla scuola primaria di via Dorando Pietri, Direzione Didattica di Mirandola, con i materiali del progetto

 
 
 
 

Casa residenza CISA - Mirandola
- 10 dicembre 2014 - ore 9.30 - 11.00
Circa 30 bambini in rappresentanza della scuola dell'infanzia statale "Sergio Neri" di Mirandola, propongono un intrattenimento con gli ospiti della casa protetta, a gestione ASP, con consegna biglietti augurali da loro preparati e canti; a seguire merenda per tutti.
Alcune foto scattate in occasione della visita:

 
 
 
 

- 15 dicembre 2014 - ore 9.30- 11.00
Circa 30 bambini in rappresentanza della scuola dell'infanzia statale "Viale Gramsci" di Mirandola, propongono un intrattenimento con gli ospiti della casa protetta, a gestione ASP, con consegna biglietti augurali da loro preparati e canti; a seguire merenda per tutti.
- 19 dicembre 2014 - ore 9.30-11.00
Una classe V in rappresentanza della scuola primaria Dante Alighieri di Mirandola propone un intrattenimento con canti natalizi per gli ospiti della casa protetta e consegna loro biglietti augurali; a seguire merenda per tutti.
Alcune foto scattate presso la casa protetta CISA di Mirandola:

 
 

Casa Residenza Villa Rosati e Centro diurno di Cavezzo
- 18 dicembre 2014 - ore 14.30
Gli alunni delle classi VA e VB della scuola primaria di Cavezzo consegnano biglietti augurali agli anziani ospiti della struttura ed eseguono canti natalizi
Iniziative in collaborazione con l' Istituto Comprensivo di Cavezzo e la COOP. Sociale ELLEUNO.

 

Ambito distrettuale di Pavullo

Ospedale di Pavullo
- 9 dicembre 2014
Scambio di doni, consegna addobbi natalizi, tra il personale sanitario realizzati dagli alunni della Scuola Primaria Edmondo De Amicis di Pavullo - Direzione Didattica Pavullo (classi 1A,  3A,  4A,  4B,  5B)

Distretto Sanitario di Pavullo
- 9 dicembre 2014

Scambio di doni, consegna addobbi natalizi, realizzati dagli alunni della Scuola dell'Infanzia di Serramazzoni centro - Istituto Comprensivo di Serramazzoni (sezioni 3A, 3B, 4A, 4B, 5A, 5B, UA)

Casa Protetta "Casa Carani" di Pievepelago
-16 dicembre 2014 - ore 10.00

Scambio di doni, addobbi natalizi e auguri a cura degli alunni della Scuola dell'Infanzia "Riolunato"- Istituto Comprensivo di Serramazzoni centro - Istituto Comprensivo di Pievepelago (sezione unica)

Ospedale di Comunità di Fanano
-19 dicembre 2014 - ore 10.00
Consegna letterina di auguri e addobbi natalizi realizzati dagli alunni della Scuola Primaria "S. Ugolini" di Fanano - Istituto Comprensivo di Sestola, classi IV, V

Fondazione S. Giuseppe di Fanano
-19 dicembre 2014 - ore 10.00
Scambio di doni e auguri a cura degli alunni della Scuola Primaria "S. Ugolini" di Fanano - Istituto Comprensivo di Sestola, classi IV, V
Si ringrazia per la collaborazione il Dr. Corbascio Domenico e Dussmann Service.

 
 

Ambito distrettuale di Castelfranco

Il 20 novembre al Centro "I Saggi" di S. Cesario s/P gli alunni della scuola primaria locale hanno sperimentato una relazione "diversa", meglio, serena di relazionarsi con i camici bianchi grazie all'animazione organizzata dagli studenti di medicina che fanno i clown in corsia  con la rassicurante collaborazione dei volontari del Centro.  

 
 
 

Ambito distrettuale di Vignola

Il 16 dicembre presso la scuola elementare di Levizzano Rangone gli alunni hanno consegnato gli elaborati destinati ai pazienti dell'Ospedale di Vignola. Presenti all'iniziativa Graziella Bruzzi, Sabrina Venturelli e Anna Ferraresi del Distretto Sanitario di Vignola. 

 
 
 
 

Ambito distrettuale di Sassuolo

-14 dicembre 2014 - ore 16.00 Favole in ospedale a cura dell'associazione "La Bottega delle Briciole"
-17 dicembre 2014 - ore 18.30 "Serata degli auguri", e inaugurazione della mostra "Decodifica" in collaborazione con il Rotary, a seguire un aperitivo e il saluto della Dr.ssa Martini
-20 dicembre 2014 - Festa della pediatria
-22 dicembre 2014 - Concerto degli allievi della scuola di musica. Piccoli momenti musicali nei vari reparti dell'ospedale
-24 dicembre 2014 - Consegna dei biglietti d'auguri ai degenti da parte dei clown dell'associazione Ridere per Vivere
-25 dicembre 2014 - Il concerto del 25 "Nadel in Usdel"