1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Uso dei loghi della Regione Emilia-Romagna
PPS Modena - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Doping, dalla repressione alla prevenzione

Un incontro a Modena su stili di vita sani e contrasto al doping con l'intervento di Raffaele Guariniello, magistrato procuratore della Repubblica al Tribunale di Torino

 
L'intervento del dott. GuarinielloIl camper di "Positivo alla Salute"
 

Si è svolto venerdì primo aprile a Modena il convegno "Doping, dalla repressione alla prevenzione", organizzato da Circoscrizione 1 del Comune di Modena, Azienda USL e Centro regionale antidoping. Sono stati presi in esame gli strumenti per contrastare il doping: non solo indagini, sanzioni e sequestri, ma anche progetti formativi per le scuole e campagne di prevenzione tra gli atleti.
 
Ospite d'onore Raffaele Guariniello, magistrato molto attento al contrasto all'abuso di metodi e sostanze illecite per il miglioramento delle prestazioni sportive, che ha evidenziato il valore dell'impianto legislativo italiano in materia e ricordato alcune recenti sentenze della Corte di Cassazione sul tema.
L'Assessore provinciale allo Sport, Stefano Vaccari ha ripercorso alcune tappe dell'impegno della Provincia di Modena nel settore. Il Direttore della Medicina dello sport dell'Azienda USL di Modena e coordinatore tecnico del Centro regionale antidoping, Ferdinando Tripi, ha sottolineato il valore dei progetti formativi e di comunicazione realizzati in ambito provinciale e regionale: Positivo alla Salute, Palestra sicura - prevenzione e benessere, Tallone d'Achille, nonché le numerose attività nelle scuole per promuovere un approccio sano allo sport agonistico e non competitivo.  

 
La sala dell'incontro

Tommaso Trenti, Direttore del Laboratorio di patologia clinica dell'ospedale di Baggiovara ha affrontato il tema dei controlli tra gli atleti, mentre un rappresentante dei Nas dei Carabinieri ha fatto il punto su sequestri e sanzioni connesse all'utilizzo e alla commercializzazione di tali sostanze dopanti.