Testata per la stampa
.

Mirandola, "Chi salva una vita salva il mondo intero"

 
 

Nell'ambito delle azioni di Progetto di ComunitÓ "Benessere in comune", sabato 6 giugno 2015 circa 700 ragazzi delle Scuole Medie inferiori di Mirandola e San Martino Spino svolgono prove pratiche di rianimazione cardiopolmonare su manichini (Basic Life Support). Chiunque, infatti, anche senza una preparazione sanitaria specifica, pu˛ essere in grado di attuare le manovre di rianimazione quando Ŕ testimone di un arresto cardiaco. Da quest'anno, inoltre, la giornata formativa di fine anno Ŕ anticipata da un incontro in plenaria con i soli ragazzi delle classi terze in Auditorium della Scuola, per spiegare loro il sistema di emergenza in provincia di Modena.

 
 
 
 
 

L'articolo pubblicato dall'Indicatore Mirandolese (giugno 2015)

 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito