1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Uso dei loghi della Regione Emilia-Romagna
PPS Modena - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Medolla, la Gambro/Baxter riparte... senza più fumo

Dal 1° di settembre il nuovo stabilimento è SmokeFree

 
 
Gambro: foto di gruppo inaugurazione Medolla
Foto di gruppo per l'inaugurazione

Entra nel vivo la fase finale della ricostruzione di Gambro a Medolla, che è diventata anche SmokeFree. Questo allinea il nuovo stabilimento alle best practice internazionali in tema di promozione della salute verso i dipendenti (cfr. www.globalsmokefreepartnership.org). Nei luoghi di lavoro SmokeFree (Fonte: British Medical Journal 325:188) è stato calcolato un calo dei fumatori del 4% e un calo di 3 sigarette al giorno per ogni fumatore.
Per Medolla è la continuazione di un percorso intrapreso anni fa con le campagne di sensibilizzazione sui danni del fumo e dell'alcol, la promozione di stili di vita salutari e l'adesione a Scommetti che Smetti?, concorso a premi per diventare non-fumatori.

 
 

L'aria del nuovo sito diventa "pulita" e dal 1° di settembre non è più possibile fumare all'interno del perimetro aziendale di Medolla. Sono stati i dipendenti a scegliere il visual dell'iniziativa che connota la nuova segnaletica interna.
La news sul sito di Gambro.

 

Gambro/Baxter per il Concorso "Scommetti che smetti?"

 

Premiazione 2015

Menzione speciale per Gambro/Baxter quale "Azienda smokefree della provincia di Modena". Sara Boldrini ha ritirato il riconoscimento consegnato da Giancarlo Muzzarelli, Sindaco di Modena, Giuseppe Fattori e Davide Ferrari, Azienda USL di Modena.

 
 
 

Premiazione 2014
Francesca Maletti, Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria, consegna i premi messi in palio da Gambro aidipendenti dell'azienda Debora Tamassia e Alex Di Marta.

 
 
 

Premiazione 2013
Sara Boldrini, Direttore Risorse Umane di Gambro, premia due dipendenti dell'azienda che hanno smesso di fumare: Sara Antonia Sconziano e Francesco Persino. Un terzo premio è stato consegnato a Lorenza Ferrarini. I premi consistono in un pacchetto benessere.