1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Uso dei loghi della Regione Emilia-Romagna
PPS Modena - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Arcigay: alcune iniziative della settimana Modenese contro l'Omofobia

 

Sabato 17 Maggio 2014: GIORNATA MONDIALE CONTRO L'OMOFOBIA
 
ore 15 - 18: PARCO AMENDOLA:   "Facciamo volare i diritti: laboratorio creativo di costruzione delle comete volanti" laboratorio creativo per bambini e ragazzi (gratuito e gestito da una ragazza che svolge laboratori didattici per il comune di Carpi) e attività gestite dal Gruppo scuola Arcigay Modena, per creare stimolanti occasioni di aggregazione e riflessione contro l'OMOFOBIA.
Associazioni Presenti : Arcigay Modena - Rete degli Studenti di Modena
 
18-21: Informa Giovani piazza Grande: TEST DAYS - prelievi gratuiti per il Test HIV , incontro con psicologi, DERMATOLOGI disponibili per colloquio.

18:30: Flash Mob per la lotta all'omofobia (di fronte ai test days)
Partners: Università di Modena, AUSL , informagiovani , Arcigay Modena , MoreGay e AGEDO

ore 20:30 - 21: interventi di Alberto Bignardi da Villanova, presidente di Arcigay Modena, e di Elena Turchi, portavoce della Rete degli Studenti Medi di Modena  - parco Amendola

ore 21:30: apertura serale del bar  con musica dal vivo del duo Atelier Nuage e performance dell'Accademia Wedekind

 
 
 

Lunedì 19 Maggio 2014: READING contro l'omofobia - Sala del consiglio - soliera: h 21:00
"All'improvviso si accende..."

di Gaia Chon e Jonathan Mastellari, con Gaia Chon e Alfredo Colizzi

"All'improvviso si accende, si accende la speranza che tutto non sia finito o meglio che gli altri non pensino questo per te." è da qui che sembra partire e finire questa lettura di due storie di vita ispirate alla vita reale di due persone LGBT che "diventano grandi", che vanno verso l'invecchiamento con tutti i problemi, le percezioni e l'esclusione che questo può portare.
La pièce/lettura è nata dall'esigenza di trattare una tematica come quella dell'invecchiamento già di per sé considerata un taboo, ma che se viene collegata alla vita delle persone gay, lesbiche, bisessuali e trans diventa un argomento insormontabile dove molti e molte vedono solo solitudine e depressione.
Ed è proprio da qui, dalla percezione di se stessi e del proprio futuro e della gestione delle proprie paure che "All'improvviso si accende..." cerca di dare spunti di riflessione agli e alle spettatrici.
Durata: 45 minuti+ dibattito

 
 
 
 

Un Atto di Civiltà - Muratori - Assemblea sulla T*

Un immagine di Vladimir Luxuria (attivista, scrittrice, conduttrice televisiva, attrice, autrice teatrale ed ex politica italiana) presente mercoledì 14 Maggio all'amblea sulla T*, Un Atto di Civiltà, al Muratori.